Istituto Padre Monti
Saronno

L'Istituto Padre Monti di Saronno è la casa madre della Congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione. Luigi Monti quando giunse a Saronno (1886) fondò una nuova casa per la comunità dei Figli dell'Immacolata Concezione, scrivendo nel suo diario: "qui ho posto il cuore"! E la casa divenne una sorgente di attività caritative: accoglienza e formazione professionale degli orfani, assistenza e cura dei malati.

Lo stesso Fondatore vi avviò una tipografia, promosse le prime pubblicazioni a stampa, apri una "casa della salute" e fu promotore all'origine dell'attuale Ospedale di Saronno: i Religiosi di P. Monti operarono nell'Ospedale sino al 1926.

La Casa di Padre Monti, con le sue varie attività, annuncia e rende visibile, ancora oggi, la carità che la Congregazione svolge nel mondo. L'Istituto è anche luogo di accoglienza, aperto al dialogo con la città e ad una intensa collaborazione con le parrocchie e gli oratori. Dal 2004 la Chiesa dell'Istituto è Santuario del Beato Luigi Maria Monti: luogo della memoria con un Museo storico e custode delle spoglie mortali del Beato.